Ufficio Relazioni con il Pubblico

Scegli tra tre diversi tipi di impostazione

Dimensione e tipo di caratteri
Caratteri standard.
Caratteri grandi.
Alta Visibilità.

Organi istituzionali

News dell'Ufficio Ufficio del Cittadino - URP

AVVISO ESPLORATIVO - INDAGINE DI MERCATO PER REPERIMENTO DI IMMOBILE, IN LOCAZIONE, DA DESTINARE A DEPOSITO TEMPORANEO

Scadenza presentazione offerte ore 13:00 del 28 settembre 2020


Il Comune di Matelica in esecuzione della Deliberazione di Giunta municipale n. 123 del 21/08/2020

RENDE NOTO

che con il presente avviso avvia un’indagine di mercato per reperire proposte contrattuali per la locazione di un immobile da adibire a deposito provvisorio di materiale proveniente dagli edifici comunali danneggiati dalla crisi sismica del 2016, per consentirne l’esecuzione dei lavori di riparazione, da valutare in ragione di criteri di economicità e di maggiore adeguatezza da un punto di vista logistico, funzionale e operativo.

Il presente avviso, si qualifica come mero procedimento preselettivo, finalizzato alla sola raccolta di manifestazione d’interesse da parte dei soggetti interessati, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza, non costituisce proposta contrattuale e, pertanto, le proposte di offerta che perverranno non saranno in alcun modo vincolanti per l'Amministrazione che rimane libera, a suo insindacabile giudizio, di interrompere in qualsiasi momento la presente procedura e avviare altra procedura, di non selezionare alcuna offerta, ovvero di modificare o revocare l'avviso medesimo, con facoltà di recedere dalle trattative senza obbligo di motivazione, qualsiasi sia il grado di avanzamento dell'iter. Nessun diritto sorge, conseguentemente, in capo all'offerente per il semplice fatto della presentazione della proposta di offerta.

1. Requisiti dimensionali e funzionali


1.1 Requisiti tipologici minimi

Sono ammesse offerte relative ad edifici (capannoni) anche attualmente non adibiti a deposito e suscettibili tramite minimi ed opportuni lavori di adeguamento ad essere utilizzati per tale scopo.

In questo caso i requisiti tipologici minimi inderogabili, che dovrà possedere l’edificio al momento dell’offerta, sono i seguenti:

a.    superficie minima di 200 mq;
b.    ubicazione nel territorio del Comune di Matelica;
c.    presenza di agibilità;
d.    edificio non contenente amianto (isolamento e copertura) o in cui siano stati effettuati interventi di bonifica in conformità alle normative vigenti;
e.    accessibilità, presenza di aree per carico del materiale e possibilità di parcheggio;
f.    rispondenza/conformità alla normativa relativa alle caratteristiche costruttive;
g.    sovraccarico utile minimo sul piano di posa dell’archivio di 6,00kN/m2;
h.    conformità degli impianti elettrici e meccanici;
i.    rispetto delle norme concernenti la sicurezza sui luoghi di lavoro: D.lgs. 9.04.2008 n. 81.

Saranno inoltre considerate ammissibili anche proposte di immobili per i quali la proprietà si impegna a realizzare, a propria cura e spese, le opere necessarie a rendere l’immobile conforme ai citati requisiti, da ultimarsi entro il termine fissato in accordo con l’Amministrazione comunale, per la consegna dell’immobile.

2. Canone di locazione proposto

Il canone annuo proposto per la locazione dell’immobile deve essere formulato a corpo, in riferimento alla superficie commerciale.

3. Esame delle offerte

Le offerte regolarmente pervenute saranno valutate comparativamente dal Settore Servizi Tecnici dopo la data di scadenza del termine di presentazione delle offerte stesse.

I tecnici esamineranno le offerte pervenute individuando, tra tutte, quelle che rispondono ai requisiti richiesti e selezionando l’offerta economicamente e tecnicamente più vantaggiosa, sulla base dei seguenti elementi di valutazione:

Per la scelta dell’immobile, saranno considerati elementi preferenziali:


Distanza dalla sede comunale (Piazza Mattei), tempo di messa a disposizione dell’immobile, caratteristiche prestazionali dell'immobile (classe di efficienza energetica), sicurezza alle intrusioni (impianto di allarme, inferriate, ecc), presenza di sistemi di connessione alla rete locale dati, con cablaggio strutturale e/o WIFI, presenza di impianti di produzione energetica da fonti rinnovabili (es. impianti fotovoltaici, intero fabbricato al piano terra).

L’offerta selezionata sarà oggetto di attività istruttoria tecnica e di congruità, durante la quale l’Amministrazione si riserva la facoltà di richiedere ulteriore documentazione integrativa e/o concordare uno o più sopralluoghi presso l’immobile, anche tramite propri incaricati.

La finalità di carattere esplorativo della presente ricerca di mercato non vincola in alcun modo l’Amministrazione comunale la quale potrà condurre ulteriori trattative per altri immobili che riterrò più idonei. La presentazione dell’offerta non costituisce aspettativa o alcun diritto di perfezionamento/definizione contrattuale.

4. Requisiti di partecipazione

Alla presente procedura possono partecipare tutti i soggetti (siano essi persone fisiche e/o giuridiche) proprietari di immobili rispondenti ai requisiti sopra indicati.

Non sono ammesse offerte provenienti da mediatori, commissionari o intermediari a qualunque titolo.

L’offerta, debitamente sottoscritta e corredata della documentazione, di seguito indicata, dovrà pervenire al Comune di Matelica esclusivamente per PEC all’indirizzo protocollo.comunematelica@pec.it entro e non oltre le ore 13,00 del giorno 28/09/2020.
 
Qualora l’offerta pervenga fuori termine, la stessa non sarà presa in considerazione e per l’effetto sarà ritenuta irricevibile. L’offerta sarà vincolante per duecentoquaranta giorni solari continuativi a decorrere dalla data sopra indicata per la presentazione dell’offerta.

L’offerta dovrà, a pena di esclusione, contenere n. 2 files, anch'essi controfirmati, così contraddistinti:

- File 1 - Documentazione amministrativa – dovrà contenere
a.    Domanda di partecipazione di cui all’Allegato A, datata e sottoscritta dalla persona e/o persone fisiche partecipanti, o dal rappresentante legale in nome e per conto di società e/o Ente diverso da società;

b.    Dichiarazione Unica di cui all’Allegato B, parte integrante del presente avviso, datata e sottoscritta dalla persona e/o persone fisiche partecipanti, o dal rappresentante legale in nome e per conto di società e/o Ente diverso da società, con allegata carta d’identità;

c.    Planimetria dell’immobile, con indicazione degli accessi, parcheggi di pertinenza, e/o parcheggi pubblici; piante in scala e documentazione fotografica; dati catastali.

- File 2 - Offerta economica - -dovrà contenere

a.    L’offerta economica da presentare sull’apposito modello Allegato C, relativa a fabbricati aventi i requisiti minimi parte integrante del presente avviso, datata e sottoscritta dalla persona e/o persone fisiche partecipanti, o dal rappresentante legale in nome e per conto di società e/o Ente diverso da società, con allegata carta d’identità. A pena di esclusione, l’offerta economica dovrà essere controfirmata.

5. Condizioni di carattere generale

•    I soggetti che intendono presentare manifestazioni di interesse relative ad una pluralità di immobili dovranno far pervenire separate manifestazioni contenute in files distinti.
•    Non saranno ammesse offerte presentate da eventuali intermediari.
•    Si avvisa che, anche ai sensi e per gli effetti della legge n. 241/90 e s.m.i, l’Amministrazione si riserva la facoltà di pubblicare nel proprio sito istituzionale avvisi ed informazioni inerenti la presente ricerca di mercato e relativi alla eventuale necessità di integrazioni, revoca parziale o totale, sospensione, rinvio.
•    Nel caso in cui venga accertata la non rispondenza dell'immobile rispetto a quanto attestato nell'offerta, ovvero nel caso di accertata irregolarità dal punto di vista normativo, sarà revocato ogni eventuale accordo sopravvenuto e il soggetto proponente sarà obbligato a rimborsare tutte le spese sostenute, sino alla data dell'interruzione della trattativa.
•    I dati personali saranno trattati in conformità al D.Lgs. 196/2003, esclusivamente ai fini della partecipazione alla selezione delle offerte di cui alla presente richiesta. Con la sottoscrizione dell’offerta, l’offerente esprime, pertanto, il proprio assenso al predetto trattamento.
•    Per informazioni è possibile rivolgersi al Servizio LL.PP. - tel. 0737/781811, 0737/781848 - e-mail: ufficiotecnico@comune.matelica.mc.it.
•    Responsabile del procedimento: Ing. Roberto Ronci – recapito telefonico 0737/781853 - e-mail: ufficiotecnico@comune.matelica.mc.it;
•    Il presente avviso è consultabile presso l’Albo Pretorio comunale e sul sito www.comune.matelica.mc.it


Matelica, lì 08/09/2020

Il Responsabile del Settore Servizi Tecnici
F.to Ing. Roberto RONCI

« torna indietro


Documento allegato: ALL. A
Documento allegato: allegati B E C

Link