Ufficio Relazioni con il Pubblico

Scegli tra tre diversi tipi di impostazione

Dimensione e tipo di caratteri
Caratteri standard.
Caratteri grandi.
Alta Visibilità.

Organi istituzionali

News dell'Ufficio Segreteria

SCARPEDIEM dal libro Scarpediem. Storie di scarpe straordinarie di Pino Ammendola

Giovedì 21 Marzo 2019, ore 21,15 - Teatro "G. Piermarini"

SCARPEDIEM dal libro Scarpediem. Storie di scarpe straordinarie di Pino Ammendola


SCARPEDIEM

Giovedì 21 Marzo ore 21,15 Teatro "G. Piermarini"

dal libro Scarpediem. Storie di scarpe straordinarie di Pino Ammendola

reading a cura di Pino Ammendola e Maria Letizia Gorga

Stefano De Meo pianoforte, Pino Iodice chitarre




Storie di scarpe” che diventano la chiave per leggere trame nascoste, quasi magici grimaldelli per aprire porte segrete e scoprire le orme lasciate dalla vita, una sorta di confessione semiseria dell’autore, accompagnata da brani del libro letti da lui stesso e da Maria Letizia Gorga, intervallati da “canzoni... sulle scarpe” interpretate dalla magica voce della stessa Gorga sulle note dei maestri Pino Iodice e Stefano De Meo.


Scarpediem. Storie di scarpe straordinarie. Sette storie di scarpe, sette percorsi immaginari in cui le piccole 'macchine' per il nostro viaggio quotidiano diventano la chiave per leggere trame nascoste, per avvertite vibrazioni impalpabili, quasi magici grimaldelli per aprire porte segrete e scoprire le orme lasciate dalla vita.


Pino Ammendola Noto volto televisivo, è attore, doppiatore, regista e autore teatrale e cinematografico. Nato a Napoli nel 1951 si è Laureato in giurisprudenza con una tesi sulla poesia licenziosa dei giuristi napoletani del ‘700. Si è avvicinato al mondo dello spettacolo nel 1965 debuttando nel film di Dino Risi Operazione S. Gennaro accanto a Nino Manfredi. Ha lavorato con i più grandi nomi italiani del teatro e del cinema, da Salvo Randone a Gabriele Lavia, da Federico Fellini a Giuseppe Tornatore. Come autore ha all'attivo più di venti commedie che nel corso degli anni hanno incontrato il favore del pubblico e della critica, tanto che nel 2011 è stato insignito del premio 'Roma è arte' per il teatro. Ha lavorato molto intensamente anche nel campo del doppiaggio, che ha iniziato sotto la direzione di Pasolini nel Decameron, ricevendo nel 2015 il premio ‘Leggio d’oro’ alla carriera.

 INGRESSO LIBERO

INFO: BIGLIETTERIA PIERMARINI: 0737/85088  Comune di Matelica: 0737/781811 AMAT: 071/2072439 amatmarche.net


« torna indietro


Documento allegato: scarica allegato

Link