Ufficio Relazioni con il Pubblico

Scegli tra tre diversi tipi di impostazione

Dimensione e tipo di caratteri
Caratteri standard.
Caratteri grandi.
Alta Visibilità.

Organi istituzionali

News dell'Ufficio Ufficio del Cittadino - URP

AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO A RICEVERE OFFERTE PER L'AFFIDAMENTO IN APPALTO, PER L'ANNO 2018 DELLA PROGETTAZIONE, ESECUZIONE, RIFACIMENTO NUOVI IMPIANTI e RIPASSO DELLA SEGNALETICA ORIZZONTALE DI COMPETENZA COMUNALE

Scadenza presentazione offerte 31 maggio 2018

                                                  SETTORE  
                        POLIZIA LOCALE ed AMMINISTRATIVA
                                 Servizio Polizia Municipale



Riferimento Det. n.616  R.G. n.641del 05/05/2018 CIG.: Z7623700F2

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE DEL SETTORE COMANDANTE POLIZIA LOCALE

Considerato che  nella  seduta del  29/03/2018  il   Consiglio Comunale   ha approvato, con effetti immediatamente esecutivi , le seguenti:
-    Deliberazione n. 18  avente ad oggetto “APPROVAZIONE  PIANO BIENNALE DEGLI ACQUISTI DI BENI E SERVIZI EX ART. 21 COMMA 1 D.LGS 50/2016 S.M.I.”
-    Deliberazione n. 19 avente ad oggetto “NOTA DI AGGIORNAMENTO AL DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE 2018-2020 - APPROVAZIONE.”
-    Deliberazione n. 20  avente oggetto  “APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI PREVISIONE 2018-2020 E RELATIVI ALLEGATI”
, per le quali è possibile assumere atti di impegno di spese in regime di esercizio di bilancio, in gestione ordinaria di competenza;


Verificato che all’interno del Bilancio di Previsione, per l’esercizio finanziario 2018, sono stanziate risorse al cap.66/art.36 per la segnaletica stradale di competenza comunale;


Dato atto ai sensi dell’art. 1 del D.L. 6-7-2012 n. 95 (Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini nonché misure di rafforzamento patrimoniale delle imprese del settore bancario) come convertito e/o modificato dalla legge di conversione 7 agosto 2012, n. 135, si procederà all’acquisizione  dei beni  sul libero mercato se non sono disponibili attraverso gli strumenti di acquisto messi a disposizione da Consip S.p.A., ovvero a condizione di un prezzo inferiori a quello offerto a Consip Spa;


Verificato che trattasi di contratto di fornitura beni e/o servizi ex Nuovo Codice degli Appalti (D. Lgs. 50/2016) senza bando ed inferiore a € 40.000,00, per il quale si attiva una procedura aperta,  secondo le indicazioni ANAC , in quanto non è possibile ripetere l’affidamento diretto, ne tanto meno  seguire una procedura ristretta, con invito  rivolto tra l’altro ai precedenti affidatari;


Considerato che trattasi di lavori oppure beni e servizi non elencati nell'art. 1 DPCM 24/12/2015 e contratto non attivo presso il soggetto aggregatore di riferimento o CONSIP e mancanza di accordi di collaborazione tra questi, ai sensi dell'art. 1 comma 3 del DPCM 24 dicembre 2015;


Dichiarando di:
1- non trovarsi nelle cause di inconferibilità od incompatibilità di cui al D.lgs. 39/2013, ovvero ai sensi del PTPC interno dell’ente, avendone reso dichiarazione,  per quanto di sua conoscenza, e di non avere  reso nuova dichiarazione modificativa ed integrativa, per fatti o condizioni sopravvenute, per quanto di sua conoscenza.

2- non  doversi astenere nell'adozione del presente provvedimento poichè non si trova in conflitto di interesse, anche potenziale, per quanto nella sua conoscenza, ai sensi dell'art. 6/bis della legge n. 241/1990

3-non trovarsi in una situazione di interesse finanziario o conflitto di interesse ai sensi dell'art. 6 del DPR 62/2013, ovvero ai sensi del vigente Codice Comportamento interno dell’Ente, per rapporti, diretti o indiretti, di collaborazione con soggetti privati in qualunque modo retribuiti che lo stesso abbia o abbia avuto negli ultimi tre anni:a)  ne' in prima persona, ne' di suoi parenti o affini entro il secondo grado, ne' del coniuge o del convivente, che non hanno ancora rapporti finanziari con il soggetto con cui si abbia avuto rapporti di collaborazione; b)  nessun  rapporto è intercorso o intercorre con soggetti che abbiano interessi in attività o decisioni inerenti all'ufficio, limitatamente alle pratiche a lui affidate e  con riferimento al presente provvedimento

4- non trovarsi nelle condizioni di cui all’art.35-bis del D.Lgs. n. 165/2001(Prevenzione del fenomeno della corruzione nella formazione di commissioni e nelle assegnazioni agli uffici) per essere stato condannati, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel capo I del titolo II del libro secondo del codice penale, che comportano limitazioni alla assegnazione e partecipazione a funzioni e poteri nella P.A.;Visti i  decreti sindacali n. 30/2017 e n. 31/2017 con i quali sono state attribuite le funzioni previste dall'art. 107 del D.Lgs. n. 267 del 18.8.2000;

R E N D E    N O T O

che è indetta procedura aperta per l’affidamento dell’appalto per la  PROGETTAZIONE, ESECUZIONE, RIFACIMENTO NUOVI IMPIANTI e RIPASSO DELLA SEGNALETICA ORIZZONTALE DI COMPETENZA COMUNALE.


L’appalto riguarderà  la realizzazione di SEGNALETICA ORIZZONTALE, conforme alle norme del Codice della strada e su indicazione della stazione appaltante, secondo un programma di lavoro da concordare.

Il committente dovrà garantire:
la fornitura e posa in opera di quanto necessario per la realizzazione degli interventi programmati;
eventuale segnaletica preventiva di divieto od  altre limitazioni;
misure di sicurezza del cantiere di lavoro, nelle fasi statiche e dinamiche;
segnaletica da cantiere stradale sia essa Orizzontale, Verticale,  Semaforica, ovvero manuale;
ogni altro onere a carico del committente.


                                                OFFERTA

L’offerta dovrà contenere:
A.l’indicazione completa dell’azienda e la descrizione organizzativa con particolare riferimento:
Dotazioni strumentali;
Personale a disposizione:
Fatturati per lavorazioni simili degli ultimi due (2) anni ;
B.la descrizione dei materiali e tecniche di lavoro:
Materiali utilizzati;
Tecniche e metodologie di lavoro ;
Tempi medi di realizzazione e lavorazione ;
Altri elementi utili alla valutazione del rispetto dei tempi di lavoro;
C.L’indicazione dei prezzi unitari applicati per le lavorazioni di cui all’ALLEGATO A, ove sono stimate le quantità indicative risultanti dai dati storici degli  ultimi appalti.

La valutazione delle offerte seguirà  con
MAX punti 10 per il punto A
MAX punti  10 per il punto B
MAX punti 80 per il punto C


L’offerta dovrà pervenire entro e non oltre il 31 maggio p.v., ed essere inviata all’indirizzo PEC:


                   poliziamunicipale.comunematelica@pec.it


A tal fine si precisa che:
- l’ammontare delle lavorazioni viene quantificato, sulla base dei dati disponibili degli anni precedenti, in  misura inferiore a € 40.000,00 , oltre IVA;
- quanto riportato nella offerta verrà considerato vincolante ai fini dell’effettivo espletamento del servizio, come vincolante è da intendersi  il prezzo applicato e la tempistica;
- la tempistica delle lavorazione da ritenersi vincolante per il committente è assunta fin da ora  in massimo 20 (venti) giorni lavorativi/feriali, in condizioni meteo possibili e compatibili, per l’intera lavorazione programmata in modalità “in camminamento”, ovvero entro e non oltre 3 ( tre) giorni lavorativi/feriali per interventi urgenti su chiamata;
- l’inoltro della predetta offerta non è, invece, vincolante per questa Amministrazione, che potrà anche non procedere ad alcun affidamento;
- le eventuali offerte pervenute saranno valutate secondo i criteri sopra indicati;
- si procederà all'affidamento anche in caso pervenga una sola offerta, purché ritenuta congrua e conveniente, con la riserva di non procedere ad alcun affidamento qualora pervengano offerte con un aggio comportante il superamento della soglia di cui all'art. 36, comma 2, lett. a) del D.Lgs. n. 50/2016.


Documentazione da allegare:
1.Dati competi dell’azienda e/o certificazione camerale, in copia;
2.Descrizione e/o elencazione delle dotazioni strumentali;
3.Descrizione e/o elencazione  del personale a disposizione:
4.Fatturati per lavorazioni simili degli ultimi due (2) anni, risultanti dagli ultimi bilanci , ovvero dichiarazione sostituiva ;
5.Dichiarazioni , ovvero documentazioni relativamente al punto B dell’offerta,
6.ALLEGATO A, con l’indicazione dei prezzi unitari  e del V.x P.
7.Documento d’identità del legale rappresentante che sottoscrive l’offerta.

Per informazioni e chiarimenti è possibile contattare, fino al terzo giorno antecedente alla scadenza del termine per la presentazione dell’offerta, il numero telefonico 0737.781822-59 ovvero  alla e.mail comadantepm@comune.matelica.mc.it .


Matelica, li 05/05/2018.


             IL FUNZIONARIO RESPONSABILE DEL SETTORE
                         COMANDANTE POLIZIA LOCALE
                       (f.to Dott. Giuseppe Corfeo)
                          Responsabile del Procedimento

« torna indietro


Documento allegato: scarica allegato

Link